Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeCuriositàLettere al messaggero

Lettere al Messaggero

Le vostre lettere

Orgoglioso di essere sardo

Caro Messaggero, prima in carta, ora online ma continuo a leggere il nostro giornale. Tempo fa avete pubblicato una mia lettera e ve ne sono grato, ma non solo per questo leggo il messaggero; lo leggo perché mi da ancora ciò che il nostro governo ormai da anni non riesce più a darmi, il senso di appartenenza ad un popolo; la nostra Italia non è la nostra patria, ma la Sardegna sì, e ne vado fiero. lavoro straordinario col vostro giornale e vorrei auguravi tutto il bene del mondo ringraziandovi ed Augurandomi che possiate continuare il vostro lavoro per di più gratis, come faccio io. Sono un sardo che fa volontariato in Germania per gli italiani; mi occupo di tutti i carcerati italiani e delle loro famiglie ma a ringraziarmi, non è il governo italiano, bensì quello tedesco. Continuate così, GRAZIE

Tullio Porcu (Germania)

 

Cancellato collegamento aereo Cagliari-Trieste

 Ringraziamo per l'invio del Messaggero, che leggiamo sempre con interesse.

Volevamo chiedervi se si

 

Servitù militari e incendi

Avevo già trattato l'argomento in una lettera, scritta ormai molto tempo fa a questo proposito, significando che, mentre tutta la Sardegna bruciava, non altrettanto accadeva nelle servitù militari. Leggendo quindi dell'incendio di Capo Frasca, proprio in concomitanza delle manifestazioni contro le servitù militari, mi puzza un po’.
Non so se questo sia il modo corretto di scrivere a "lettere al messaggero", ma non sono riuscito in alcun altro modo.
Marco Locci
Caro Locci, solo una precisazione: le manifestazioni contro le servitù militari si sono svolte dopo l’incendio sviluppatosi a Capo Franca durante un’esercitazione, come ammettono anche le autorità militari.
 

Un amore lungo 50 anni

Carissima redazione, con immensa allegria ho ricevuto il vostro messaggio che mi informa che continuerò a ricevere notizie e informazioni della mia cara Sardegna. Nonostante siano trascorsi 50 anni dalla mia partenza, l'amore e la nostalgia non sono mai venuti meno, o quasi. Mi azzardo a dire che con il passare del tempo questo sentimento si è rinforzato ed è più forte che mai. In quanto a voi, non so come ringraziarvi perché svolgete un lavoro bellissimo di cui vi sarò sempre grato. Vi porgo i miei più fervidi saluti e ancora GRAZIE.

Costantino Concas

 

I 40 anni del Messaggero

A su presidente Gianni De Candia e a tota s’équipe de su Messageru Sardu” naro grazias dae coro, pro nos aere accumpagnadu e assistidu in su cursu de custos barant’annos de attividade de su giornale. Pro nois, sos sardos de Belgio de sos annos chimbanta, custu giornale est istadu s’unica fentana chi nos batiat a domo sas novas bonas e malas de Sardigna.

In cussos annos nieddos, bividos in conditziones difitziles in su trabagliu e in sa bida sotziale de cada unu, custu giornale est bistadu s'unicu amigu chi daiat rispostas a sas literas chi retziat dae totu nois, literas male iscritas ma chi naraiant sa malasorte nostra de bivere in terra istraniera, ca in cussos annos non totu fit bellu.

Su giornale est istadu s’ambasciatore de totu nois, nos at dadu un’agiudu mannu in sos circolos, nos at cunsitzadu e fatu de guida pro currispondere cun s’ufitziu regionale sardu, su cale no semper cumprendiat sas dificultades chi depimis afrontare in custu logu pro giughere a deinanti sos impignos leados in s’assotziu.

Su giornale nos est istadu un’amigu semper affaca chi at ischidu dare importu a sas attividades nostras pensadas e cumpridas pro dare lughe a sos circolos e onorare sa comunidade sarda in sa fase difitzile de s’integrazione nostra.

Nos est pro nudda chi oe, totus nois lu tenimus in su coro comente unu caru parente de familia.

A 100 annos cun salude

Anna Maria Sechi - Charleroi (Belgio)

 

 

A favore del “Sardus Pater” a Gigi Riva

 Gigi Riva merita che gli venga assegnato il premio “SARDUS PATER” più di chiunque altra perso

 

Disatteso accordo Tirrenia-Regione

mi sono recata due volte presso la  biglietteria della Tirrenia a Genova per avere conferma in merito alle tariffe recentemente concordate fra Tirrenia e Regione Sardegna , pubblicate dal Messaggero Agosto-Settembre). Come, purtroppo, era da prevedere i funzionari di detta biglietteria erano completamente all'oscuro di questo nuovo accordo! Ho lasciato loro una copia del Messaggero dichiarando che sarei ritornata a chiedere chiarimenti!

Maria Grazia Deffenu - Genova

 

Pagina 2 di 40

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Contatore accessi

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon