Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeCuriositàLettere al messaggero

Lettere al Messaggero

Le vostre lettere

Flotta sarda e disservizi

Caro Messaggero, volevo far presente alcune mie osservazioni sulla “flotta sarda” e sulle tariffe praticate. Essendo in zona di Draguignan, (Var, Francia) volevo prenotare il biglietto per la traversata Vado Ligure Porto Torres e ritorno, per le due prime settimane di luglio. Il sito di prenotazione on line della SAREMAR  si e rivelato totalmente inadeguato o questo tipo di servizio, per mancanza di visibilità delle disponibilità all'inizio delle prenotazioni.

Leggi tutto: Flotta sarda e disservizi
 

A proposito di flotta sarda

A proposito della flotta sarda recentemente messa in mare, vorrei sapere che tipo di traghetti  ci sono riservati, non è che poi ci troviamo davanti a delle imbarcazioni simili a quelle che fanno la rotta tra la Libia e Lampedusa? Non è che si torna indietro agli 50? C'è molta sfiducia nel constatare che si pensa di salvare il turismo proprio alla vigilia delle partenze della stagione turistica e sopratutto alla vigilia elettorale.

Leggi tutto: A proposito di flotta sarda
 

Emigrato da 40 anni chiede il Messaggero

Caro Messaggero,
mi chiamo Salvatore Aru e sono nato a Decimomannu (CA). Vi scrivo perché vorrei avere notizie della mia bella terra che tanto rimpiango per averla lasciata, anche se a malincuore, circa 40 anni fa. Purtroppo l’esigenza primaria è il lavoro e sono stato costretto a lasciare la Sardegna a 28 anni, con mia moglie Gesuina Lobina di Siliqua, più giovane di me di dieci anni, e quattro figli. Lavorando come cuoco sono riuscito ad inserirmi in un contesto sociale nuovo con una cultura diversa.
Pian piano, con il trascorrere degli anni la famiglia è cresciuta ed ora mi ritrovo con cinque figli grandi e sette nipotini. Vi ringrazio di cuore se potrò ricevere il giornale che ho avuto qualche volta la possibilità di apprezzare. Leggi tutto: Emigrato da 40 anni chiede il Messaggero
 

Solidarietà dal Madagascar

Caro Messaggero Sardo,

ti scrivo per ringraziare tutto lo staff del vostro giornale che leggo, gusto e ammiro da decenni appunto per il “messaggio” che trasmette, con molta oggettività, franchezza e semplicità alle migliaia di famiglie e individui “sardi” sparsi nel mondo.

Sono Missionario di San Vincenzo da quasi 50 anni qui in Madagascar; senza il “Messaggero” sarei stato a digiuno di “sardità”, di realtà positive e negative, vissute dai conterranei.

Leggi tutto: Solidarietà dal Madagascar
 

Un tifoso appassionato

Caro Messaggero,
sono la zia di un ragazzo disabile ma molto intraprendente. I suoi genitori sono nati in Sardegna: il padre, che non c’è più, era nato a Pula ed era mio fratello Efisio; la madre a Domus de Maria. Comunque, a Carbonia, quando viene a farmi visita mi chiede: «ma io sono nato a Milano, non credo che mi mandino il “Messaggero Sardo”. Proviamo a chiedere». Antonio Orbai ama Pula, di milanese non ha niente. L’unica cosa: è interista, ma quando vince il Cagliari, se l’Inter perde, nella sua carrozzina appende la sciarpa del Cagliari. Vi ringrazio anticipatamente se voleste mandare il giornale al ragazzo che è anche socio del circolo “Nazzari” di Bareggio e se potreste fare una ricerca sulle origini del nostro cognome. Leggi tutto: Un tifoso appassionato
 

Chiede notizie dei cugini

Caro Messaggero,
complimenti, più che meritati a tutti i componenti il giornale. Dirvi “bravi” è poco. Grazie.
Se possibile vorrei chiedervi due piaceri. Il primo: vedo in ogni numero la poesia di Pietrino Canu, un mio primo cugino che non vedo da tanti anni essendo lui emigrato in Francia. Purtroppo non conosco l’indirizzo. Con lui vi sono altri due fratelli, Francesco e Cosimina, che saluto con un forte abbraccio.
Il secondo: vorrei avere notizie sull’origine dei cognomi Pintore e Sanna di Sini paese di recente passato dalla provincia di Nuoro a quella di Oristano. Leggi tutto: Chiede notizie dei cugini
 

Innamorato della Sardegna ma non della Tirrenia

Caro Messaggero,
sono un piemontese che ha avuto la fortuna di innamorarsi di una ragazza sarda e, a sua volta, anche della sua terra che non ho mai smesso di frequentare da quando ci siamo sposati, 29 anni fa. Vorrei associarmi, sul vostro giornale, alla denuncia fatta dal signor Piero Spanu di Torino in merito al furto avvenuto sulla nave Domiziana della compagnia (forse ex) Tirrenia il giorno 27 luglio sulla rotta Olbia-Genova. Sulla stessa nave, il giorno precedente (26 luglio), viaggiavamo io e la mia famiglia con due auto sulla rotta Genova- Arbatax. Dalle nostre auto hanno rubato un salame piemontese, dei formaggi tipo silano, una macchina fotografica e un costume da bagno nuovo. Da notare che l’autore o gli autori di ciò hanno arraffato ciò che potrà servire loro quando saranno a spasso senza lavoro. A queste persone voglio augurare buon appetito e buone vacanze. Un grazie di cuore alla redazione e a tutti gli addetti alla realizzazione di questo splendido giornale.
 

Pagina 37 di 40

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Contatore accessi

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon