Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeAppuntamentiIn SardegnaCagliari: 13 ottobre – Mostra “Sardi fuori di Sardegna”

Gli Appuntamenti in Sardegna

Cagliari: 13 ottobre – Mostra “Sardi fuori di Sardegna”

 Apertura straordinaria dell'Archivio di Stato di Cagliari domenica 13 ottobre per la mostra documentaria “Sardi fuori di Sardegna”, allestita nell'ambito della manifestazione nazionale del MIBACT "Domenica di Carta", nei locali di via Gallura.

I visitatori potranno conoscere le vicende che, dal XIX secolo, hanno visto quali protagonisti le sarde e i sardi che lasciavano l'isola alla volta di terre che dessero loro una migliore aspettativa di vita, dall'Algeria al Brasile, dalla Francia agli Stati Uniti, al Venezuela, Australia, Olanda e tanti altri i paesi oggetto di un'emigrazione costante nel corso di due secoli.

 

Dalle partenze nell'Ottocento alle testimonianze di emigrati nel corso del Novecento, la mostra promuove la conoscenza delle fonti dell'emigrazione sarda nell'Italia continentale e all'estero. Grazie alla disponibilità dell'Archivio di Stato di Caserta, si potranno leggere documenti sulla strage di operai sardi impegnati nella costruzione della ferrovia Roma-Napoli nel tratto della Provincia di Terra di Lavoro, linciati tra il 12 e il 13 luglio 1911.

Saranno poi esposti documenti, lettere e fotografie estratti dagli archivi di: Segreteria di Stato e di Guerra del Regno di Sardegna, Centro Regionale Assistenza Immigrati Emigrati Sardi, Prefettura di Cagliari, Ufficio di Pubblica Sicurezza, Questura di Cagliari, Istituto Sardo per la Storia della Resistenza e dell'Autonomia, Ufficio regionale del lavoro e della massima occupazione.

Nella bacheca dedicata al Novecento la mostra ospiterà anche alcune lettere a fotografie del patrimonio documentario dell’Associazione Culturale Messaggero Sardo, che ha ottenuto il riconoscimento di "interesse storico di particolare importanza" dal ministero per i Beni e le Attività Culturali, su proposta della Soprintendenza Archivistica della Sardegna, e dal febbraio del 2013 è  depositato presso l’Archivio di Stato di Cagliari.

Il Messaggero Sardo, pubblicato dal 1969, è un periodico finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna e inviato mensilmente agli emigrati sardi all'estero e in altre regioni italiane e anche alle loro famiglie.

Dal 1974 al 2010 la cooperativa "Messaggero Sardo", formata da giornalisti professionisti e pubblicisti, si è occupata della realizzazione, della stampa e dell’invio del periodico. Dal 2010, in seguito alla fine del rapporto con la Regione Sardegna, la Cooperativa ha continuato a mantenere il legame con gli emigrati sardi attraverso un nuovo progetto editoriale Il Messaggero. Giornale dei Sardi nel mondo online e dal 2016 si è costituità in Associazione culturale conservando le stesse finalità, in particolare “mantenere attiva, anche con l’utilizzo del web, la comunicazione con le comunità sarde sparse nel mondo”.

Nel 2017 la Regione Sardegna ha deciso di riprendere la pubblicazione de Il Messaggero Sardo, sospesa dal 2012, ora in edizione online e non più cartacea e con una cadenza semestrale, affidandone la realizzazione all'associazione "Messaggero Sardo" nell'ambito del progetto regionale "Digitalizzazione del patrimonio documentario e pubblicazione online de Il Messaggero Sardo" proposto dalla FAES (Federazione delle Associazioni di tutela degli Emigrati Sardi).

Il progetto della FAES è volto anche alla salvaguardia, conservazione e valorizzazione di tale documentazione, composta dalle lettere e dalle poesie inviate al giornale dai lettori emigrati nei vari paesi del mondo e dall’Italia, dai verbali delle riunioni della Consulta Regionale dell'Emigrazione (sin dal suo primo insediamento nel 1978), dai documenti relativi alle attività di Circoli, Leghe e Federazioni di emigrati sardi in Italia e all'estero, dai disegni di Franco Putzolu e da circa diecimila fotografie che testimoniano, oltre le attività dei lavoratori sardi emigrati e delle relative associazioni, i principali avvenimenti accaduti in Sardegna a partire dagli anni Settanta e riguardanti la vita politica e sociale, la cronaca e il mondo del lavoro.

Ingresso libero, ore 9:00-13:00.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon