Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeNovasAttualitàFirmano a Biella il Gemellaggio tra Nuraghes

Attualità

Firmano a Biella il Gemellaggio tra Nuraghes

 Sabato 28 settembre, nella bella cornice della quinta edizione di “Gli Orti de La Malpenga”, si è svolta la cerimonia del “Gemellaggio tra Nuraghes”, nella prospettiva di operare in campo culturale, turistico ed economico tra il Circolo Culturale Sardo di Biella e il Circolo Sardo di La Plata (Argentina), impegnando i contraenti ad agire in reciproca collaborazione, predisponendo programmi di attività da sottoporre all’approvazione dei rispettivi organi istituzionali presenti nei territori.

 

Per la firma dei protocolli del progetto di gemellaggio a regia regionale su indirizzo assessoriale di Alessandra Zedda, Assessore del Lavoro della Regione Sardegna, rappresentata a Biella da Ignazio Boi e Roberto Vacca, erano presenti: Chiara Caucino, assessore a “Politiche della Famiglia, dei Bambini e della Casa, Sociale, Pari Opportunità” della Regione Piemonte, il sindaco di Biella, Claudio Corradino, e Nuria Carbonell Guimerá, rappresentante del Municipio de la Ciudad de La Plata, che ha consegnato al primo cittadino dalla città capoluogo documenti relativi al gemellaggio già sottoscritti della città d’oltreoceano.

Accanto al sindaco di Biella in fascia tricolore, a fare da padrini, madrine e testimoni - firmando il documento quadrilingue, scritto in Italiano, in Spagnolo, in Sardo e in Piemontese - erano presenti i nipoti di Vittorio Buratti Conte della Malpenga, Ernesto ed Emanuele Panza Buratti, con i sindaci di Pettinengo, Gianfranco Bosso, di Ronco, Carla Moglia, e di Vigliano Biellese, Cristina Vazzoler.

A conferire maggiore solennità all’evento, le note di S'Hymnu Sardu Nationale, l'Inno Nazionale Sardo intonato dalle Voci di Su Nuraghe - dirette da Roberto Perinu, coordinate da Giacomo Canu, con accompagnamento musicale di Valentina Foddanu -  e il contrappunto di melodie tradizionali piemontesi prodotte dal suono di ghironda e fisarmonica. Infine,dopo la benedizione in lingua sarda impartita dal cappellano di Su Nuraghe, don Ferdinando Gallu, distribuzione di torrone ancora caldo, prodotto con miele sardo, uova della Malpenga e nocciole Piemonte.

La quattro giorni di incontri tra le delegazioni giunte dall’Argentina e dalla Sardegna per siglare con il circolo “Su Nuraghe” di Biella i protocolli del “Gemellaggio tra Nuraghes”, allo scopo di promuovere la valorizzazione dei rispettivi territori di qua e di là dall’Oceano nei loro aspetti culturali, folcloristici, socio-economici e dei beni materiali e immateriali, impegnando i contraenti ad attivare iniziative che coinvolgano ed uniscano le specifiche realtà delle Città e dei territori in cui operano, si è conclusa con la salita ad Oropa.

Nell’antico sacello eusebiano, accanto a mons. Salvatore Pompedda di Ozieri, collegiale di Oropa, il diacono Ignazio Boi, operante nella parrocchia Collegiata di Sant’Anna, a Cagliari, sua città natale, inviato a Biella con Roberto Vacca a rappresentare l’ assessore del Lavoro Alessandra Zedda.

Per Sardi e Biellesi, Oropa - il cui culto mariano si fa risalire all’evangelizzazione del IV secolo ad opera di Sant’Eusebio da Cagliari, Patrono del Piemonte - è cuore battente, capace di attrarre anche il civile appuntamento di gemellaggio siglato all’interno della V edizione di Gli Orti de La Malpenga.

Alla fine della Santa Liturgia, le Voci di Su Nuraghe - dirette da Roberto Perinu, coordinate da Giacomo Canu, con accompagnamento musicale di Valentina Foddanu - hanno intonato alcune strofe dei “Gosos de Nostra Segnora de Oropa”, Lodi alla Vergine Bruna invocata affinché: Biellesos et Sardos umpare/Che frades in su trabagliu/Cun su tou potente infagliu/Chi nos pottas ammuntare/Et guida nos pottas dare/Cun paghe in donzi hora. (Biellesi e Sardi uniti, affratellati nel lavoro/proteggici con il tuo potente manto/dandoci sempre guida e pace).

Nella foto: la firma del “Gemellaggio tra Nuraghes” tra i circoli sardi di Biella e di La Plata

Simmaco Cabiddu

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon