Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeNovasAttualitàMelbourne: accordo per scambio studenti con Cagliari

Attualità

Melbourne: accordo per scambio studenti con Cagliari

 Il “Protocollo d'Intesa” tra il Convitto Nazionale di Cagliari e il Collegio Marcellin di Melbourne, che era stato siglato alcune settimane fa, nel corso della visita a Cagliari del presidente del Circolo Sardo di Melbourne, Paolo Lostia, è stato recentemente firmato anche dal Collegio Marcellin, nella capitale dello Stato Victoria.

L’accordo, finanziato dalla “Sardinian Cultural Association” (SCA), gode anche del patrocinio della CEDISE ("Diffusione Informazione Sardegna Estero").

 

Lo SCA ha già collaborato nel recente passato con il Collegio Marcellin, avendo lavorato con John Di Natale, Capo del Dipartimento Lingue, e Alfio Camarda, docente d'italiano, in numerosi progetti.

Il Collegio Marcellin ha riconosciuto che i suoi programmi di scambio di studenti, che già includono scambi con l'Italia, la Cina e l'Indonesia, sono stati arricchiti da questo recente accordo.

Da quest'anno la SCA fornirà a tempo indeterminato un finanziamento per inviare uno o più studenti per oltre un mese di totale immersione linguistica e culturale, nel Convitto Nazionale di Cagliari, intitolato a Vittorio Emanuele II e inaugurato nel 1854.

E in turno uno o più ragazzi dal Convitto Nazionale verranno ospitati dal Collegio Marcelin per eseguire un simile programma a Mebourne.

L'incontro iniziale, che ha gettato le basi per questo programma, è avvenuto circa due anni fa organizzato dal segretario onorario della SCA Angelo Ledda.

La SCA ha formato un gruppo di lavoro, che ha incluso Lostia, Ledda, Ylenia Useli, vicepresidente, e Mariangela Prib, del direttivo della SCA.

Fondamentale per lo sviluppo del programma è stato l'appoggio da Cagliari, da Aldo Aledda e Francesca Mazzuzi, presidente e vicepresidente del CEDISE, di Cristina Marras, di Radio X Sociale 96.8 e Gianfranco Biti, presidente del circolo MEIT.

Per Lostia la consegna dell'assegno da 6.000 dollari, il 1° contibuto annuale per questa iniziativa pedagogica, è un riconoscimento dell'importante ruolo dello SCA nella diffusione della cultura e delle tradizioni sarde e australiane.

Di Natale e Camarda hanno annunciato l'arrivo di uno studente da Cagliari il prossimo agosto, che sarà ospite del Collegio Marcellin, mentre a novembre uno studente della scuola di Bulleen partirà per il Convitto Nazinale.

Mark Murphy, preside del Collegio Marcellin, ha fatto notare che questo nuovo rapporto con il Convitto Nazionale potrebbe sfociare in qualcosa di molto importante, come un possibile eventuale "gemellaggio" per l’immersione linguistica totale, con scambi di più studenti e per periodi di tempo più estesi.

Nella foto: Mark Murphy, preside del Collegio Marcellin, Giovanna Ruiu, tesoriera della SCA, Paolo Lostia, John Di Natale, e Alfio Camarda.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon