Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeAppuntamentiIn ItaliaMilano: 10-11 novembre -turismo, cultura e tradizioni della Sardegna

Gli Appuntamenti in Italia

Milano: 10-11 novembre -turismo, cultura e tradizioni della Sardegna

 Sabato 10 e domenica 11 novembre a Milano e Cinisello Balsamo giovani emigrati riuniti per promuovere il patrimonio nuragico di Barumini, le innovazioni tecnologiche di Brebey, il cinema con Skepto Festival e Fondazione Sardegna Film Commission, il vino della Cantina Lilliu, musica e balli sardi con Emanuele Garau.

“Turismo, innovazione, cultura, tradizioni ed emigrazione”: sono questi i temi delle due intense giornate organizzate dal Coordinamento Giovani F.A.S.I. (Federazione Associazioni Sarde in Italia). Un’opportunità unica per conoscere le eccellenze della Sardegna, immergersi nella cultura e nelle tradizioni, riscoprire in chiave innovativa le bellezze dell’isola.

 

Si comincia sabato 10, a partire dalle 10.00, nello spazio co-working “Copernico” (in via Copernico 38 a pochi passi dalla stazione centrale di Milano) con l’ultimo appuntamento del progetto regionale di promozione turistica “Discovering Sardinia” . Un evento nel quale si prenderanno in esame le eccellenze del Sud Sardegna su vari ambiti. Infatti le testimonianze spazieranno dall’arte al turismo culturale, dalla musica alle manifestazioni internazionali, passando per le innovazioni tecnologiche e la produzione vitivinicola nelle parole di Salvatore Bellisai (Fondazione Barumini Sistema Cultura -www.fondazionebarumini.it ), Sergio Stagno (Skepto International Film Festival - www.skepto.net ), Simone La Croce (giornalista musicale di Brincamus - www.brincamus.it ), Pierluigi Damiani e Paolo Callioni (Brebey - www.brebey.com ), Simone Pisano (linguista e docente dell’Università Marconi di Roma) e Pietro Lilliu (vignaiolo Cantina Lilliu - www.cantinalilliu.com ).

Il quadro generale dagli interventi moderati da Mattia Lilliu (coordinatore giovani F.A.S.I. - www.byesardegna.it ) sarà completato da Francesca Concas (docente di storia dell’arte), Mavy Mereu (esperta di Cultural Digital Marketing), Enrico Corona (esperto di vini), Sara Nicole Cancedda (esperta di diritto dell’innovazione), oltre ai saluti istituzionali di Serafina Mascia (presidente F.A.S.I).

Da segnalare, inoltre, la presenza della Fondazione Sardegna Film Commission (www.sardegnafilmcommission.it ) che sostiene la produzione cinematografica e audiovisiva, promuove il territorio regionale e offre nuove opportunità alle professionalità presenti nell'isola.

L’ingresso all’evento è gratuito e sarà possibile seguire il convegno in diretta attraverso le pagine Facebook FASI, Bye Sardegna (il blog del settore giovani del movimento dell’emigrazione organizzata) e sulla web-tv sarda YouTG.net ( www.youtg.net ), commentare, interagire con i protagonisti e diventare pubblico attivo nello spazio finale dedicato alla discussione utilizzando l’hashtag #discoveringsardinia .

L’obiettivo è creare un momento di incontro e condivisione, ma anche di ispirazione e spunto per tutti i ragazzi impegnati nel volontariato nei circoli sardi riconosciuti dalla Regione Sardegna e uniti dalla Federazione delle Associazioni Sarde in Italia che possono entrare in contatto con realtà di valore e di eccellenza isolana.

Nel pomeriggio, dalle 17.00, si prosegue a Cinisello Balsamo nella sede dell’ associazione dei sardi A.M.I.S. “Emilio Lussu” in via Cornaggia 37 con un altro progetto regionale, stavolta di promozione culturale: “Ballamus nois ca sos ballos sunt sos nostros “, video tutorial sui balli tradizionali della Sardegna.

In Sardegna il ballo rappresenta da sempre una componente essenziale della vita sociale che si tramanda da generazione in generazione. Tutt’oggi i balli richiamano in piazza persone di ogni età e ciò permette di mantenere viva la tradizione. Spesso coloro che sono emigrati non hanno avuto la possibilità di imparare tali balli o capita che tanti amici non sardi sono affascinati da questa tradizione coinvolgente ed è proprio a loro che si rivolge questo progetto ideato dal Coordinamento

Giovani F.A.S.I. Piccole lezioni per imparare il passo, approfondire l’origine della danza grazie alle

introduzioni dell’esperto Emanuele Garau : tutto comodamente visionabile on-line.

Cinque i video realizzati, cinque i balli presi in esame: su dillu, su passu torrau, su ballu tundu, su passu ‘e tres e sa danza.

Alla presentazione ufficiale dei tutorial interverranno ballerini, suonatori, curatori e tecnici impiegati nel progetto per poi proseguire la serata con uno stage curato da Emanuele Garau accompagnato dalla musica di Mattia Murru.

Il primo video è stato pubblicato mercoledì 7 novembre sulla pagina Facebook Bye Sardegna (www.facebook.com/byesardegna ) e sul relativo canale YouTube (www.youtube.com/channel/UC56liE6rJK1bAAbNPivnwpA ) come lancio del progetto, gli altri seguiranno nei giorni successivi all’evento di presentazione.

Si conclude domenica 11 novembre con “Eemigrazione sarda giovanile organizzata: quale futuro?”, assemblea nazionale dei giovani che si svolgerà nella mattinata, a partire dalle 9.30,

sempre nella sede dell’Associazione A.M.I.S.

Al centro dell’incontro la presentazione dei progetti previsti per il 2019 , dibattiti sulle attività da svolgere a livello di circoscrizione e momenti di confronto per conoscere i fabbisogni delle singole associazioni sarde e dei loro rappresentanti giovani: quale futuro e quali obiettivi per il movimento dell’emigrazione sarda organizzata?

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon