Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeNovasPrimo PianoMorto Manlio Brigaglia amico degli emigrati

Primo Piano

Morto Manlio Brigaglia amico degli emigrati

 E’ morto improvvisamente Manlio Brigaglia uomo di grande cultura e di profonda umanità. Un intellettuale curioso e attento. Un grande amico degli emigrati con i quali aveva instaurato un legame di stima alimentato dagli articoli scritti per decenni per le pagine del “Messaggero sardo”, curando la rubrica “Parliamo della Sardegna”.  

Manlio Brigaglia aveva 89 anni, era nato a Tempio Pausania il 12 gennaio 1929. Ma la sua morte è giunta improvvisa. Fino alla sera prima aveva partecipato ad eventi culturali (era stato alla presentazione del film “Uno sguardo sulla Terra” di Peter Marcias, che tocca il tema dell’emigrazione) intervenendo a più riprese.

 

Manlio Brigaglia è stato un grande insegnante prima alle scuole medie di Pozzomaggiore poi, per 20 anni, al liceo “Azuni” di Sassari, dove ha forgiato non solo culturalmente più di una generazione diventata classe dirigente.

Poi docente di Storia nell' università di Sassari, professore associato di Storia dei partiti politici fino al 2002.

Nel 2003 il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi lo aveva insignito del riconoscimento di “Benemerito della Scuola, della Cultura e dell'Arte”.

Manlio Brigaglia è stato anche un grande scrittore: sono innumerevoli le pubblicazioni che portano la sua firma, impossibile ricordarle tutte. La più impegnativa, forse, è stata la enciclopedia “La Sardegna”, tre volumi con oltre 5000 voci. Diversi i libri dedicati al banditismo. Tra le sue ultime opere “Gallura - Gli Stazzi”, il volume dedicato alla storia degli stazzi galluresi (il suo legame con la terra d’origine era fortissimo) scritto con Franco Fresi.

Non meno importante l’impegno di Manlio Brigaglia come giornalista. Firma prestigiosa sia del quotidiano di Cagliari “L’Unione Sarda”, sia di quello di Sassari “La Nuova Sardegna”, ma anche collaboratore apprezzato delle più importanti testate nazionali. Nonché autore di programmi che hanno fatto la storia di Radio Sardegna.

L’ex rettore dell'Università di Sassari Attilio Mastino – in un articolo pubblicato dall’Unione sarda – ricorda di aver incontrato Brigaglia ieri notte  alla presentazione del film di Peter Marcias. “È intervenuto almeno tre volte nel dibattito per parlare di una cosa che gli stava molto a cuore. Nel film, infatti, è rappresentata una scena con un autobus che passa da Pozzomaggiore e va verso Sassari, per raccogliere migranti. Un'istantanea di vita da molti sardi vissuta e che rappresenta un 'funerale doppio', dove piangono quelli che partono presi dallo sconforto della miseria in cui lasciano gli altri, e dove piangono quelli che restano perché hanno certezza che anche chi lascia non andrà a stare meglio".

Ad accompagnare la scena del film di Marcias è proprio una frase di Brigaglia: “Maledetto treno del mio paese che ti porti via i ragazzi migliori”. Questo tema  – ricorda Mastino –  è stato da sempre il suo maggiore tormento, quel senso di dolore per una Sardegna che avrebbe voluto migliore e più felice, e che invece ancora ritarda ad affermare i valori di giustizia e di progresso”.

Manlio Brigaglia, è stato un enfant prodige: a 15 anni aveva conseguito la maturità classica a 19 si era laureato in Lettere  e a 26 aveva avuto la cattedra di italiano e latino al liceo “Azuni”.

Il vuoto che lascia Manlio Brigaglia nella cultura sarda è incolmabile.

Il Messaggero sardo piange la perdita di un prezioso collaboratore, di una guida illuminata e lungimirante, di un sincero e generoso amico e partecipa con affetto al dolore della famiglia.

GdC

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon