Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeAppuntamentiIn ItaliaBiella 8 maggio: a “Su” Nuraghe” racconti di migrazioni umane

Gli Appuntamenti in Italia

Biella 8 maggio: a “Su” Nuraghe” racconti di migrazioni umane

 Migrazione di vegetali, di animali e di umani è tema al centro delle celebrazioni del 40° anniversario di fondazione del Circolo Culturale Sardo “Su Nuraghe” di Biella. Nei quattro martedì di maggio (8 - 15 - 22 e 29 maggio) si terranno quattro lezioni di cinema dedicate a questo tema.

 

Protagonisti delle serate saranno Gianni Cilloco (genitori sardi provenienti da Villanovaforru e Semestene); Manuela Schiapparelli Spanu (madre di Dorgali e padre biellese); Giovanni Carta (padre di Alghero e madre piemontese di Bra); Greta Cogotti (sarda di terza generazione da parte di madre nata a Roma, originaria di Sedini, Sassari, e padre di Teulada).
Il primo appuntamento martedì 8 maggio alle 21 nella sede del circolo, in via Galileo Galilei 11,  propone il film “Terraferma” di Emanuele Crialese, presenta Gianni Cilloco. L’ingresso è libero.

Anche il XXXIII ciclo di Su Nuraghe Film racconterà di migrazioni attraverso quattro opere che parlano di migrazione umana, a cadenzare i quattro martedì del mese di maggio, con lezioni di cinema tenute da figli di chi è dovuto partire in cerca di pane e lavoro. Loro, nati fuori, lontano dalla terra di origine, ci aiuteranno a declinare il complesso fenomeno migratorio in un curioso gioco di specchi e riflessioni.
Due delle quattro pellicole messe in cartellone da Su Nuraghe Film, “Terraferma” e Nuovomondo”, sono di Emanuele Crialese, romano, figlio di genitori siciliani. Nel 2014 ha ricevuto il Premio Nazionale Cultura della Pace «per aver mostrato attraverso le sue opere, i suoi film e i suoi racconti, un'umanità in viaggio, alla ricerca di un luogo di vita dignitoso». Di Andrea Segre, veneziano di Dolo, è “La prima neve”, film presentato nel 2013 al Festival di Venezia. In quest’opera, il regista mostra «la capacità e il coraggio di raccontare storie, di filmare spazi geografici da trasformare in luoghi ideali». Infine, “L’Ospite inatteso” di Thomas Joseph McCarthy, presentato nel 2007 al “Toronto International Film Festival”. Il regista statunitense, nato in una famiglia numerosa di origini irlandesi, presenta in salsa agrodolce una storia di amicizia e immigrazione nell’America post 11 settembre.

Battista Saiu

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon