Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeNovasAttualitàInaugurata mostra “Feminas, un secolo di Sardi a Biella”

Attualità

Inaugurata mostra “Feminas, un secolo di Sardi a Biella”

 La Festa della Donna al circolo “Su Nuraghe” di Biella è stata celebrata con l’inaugurazione della mostra “Feminas, un secolo di Sardi a Biella - il Bar Caffè Mighela e il suo tempo”, racconto per immagini di un frammento di storia biellese, a partire dal 1901, da quando Salvatore Mighela, abbandonata l’Isola, si trasferisce definitivamente ai piedi del Mucrone portando la modernità col suo rinomato “Bar Caffè” , cuore della Città e dei Biellesi.

 

La mostra è stata allestita nelle sale della Biblioteca del circolo. All’inaugurazione è intervenuta la consigliere Nicoletta Favero che ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale.

In un apposito catalogo, si raccontano gli anni 1901-1968 attraverso fotografie di Biella che parlano sardo, corredate da testi in sardo e in piemontese, a significare, anche attraverso l’utilizzo delle lingue materne, l’unione profonda tra Isola e Piemonte: un frammento di storia comune poco conosciuta, sovente taciuta, risalente agli antichi “possedimenti di Terraferma del Regno di Sardegna” .

La serata, animata dall’amatissima Jolanda, ha visto la presenza di molte donne e quella di una nutrita delegazione del circolo sardo di Vigevano, invitata dai giovani soci di “Su Nuraghe” a partecipare alla festa per far conoscere “dal vivo” la realtà della comunità dei sardi di Biella.

Durante la serata si sono alternate musiche e danze, con saggi dei corsi di ballo sardo e di balli continentali tenuti da giovanissimi soci, i maestri ventenni Alessandro Tropeano e Giovanni Chergia. È stato bello osservare il ricomporsi di intere famiglie con la partecipazione di anziane mamme e nonne accompagnate da figli e nipoti, a significare con la loro presenza il permanere del ruolo fondamentale della donna nella società.

Applausi all’ingresso della grande torta raffigurante la Sardegna, capolavoro effimero realizzato e offerto dalla Pasticceria Brusa; molto gradite le mimose confezionate dall’Angolo del Fiore, distribuite a tutte le donne presenti.

Durante la rserata, inoltre, sono state premiate le migliori maschere del Carnevale con la consegna di cesti ricolmi di prodotti sardi.

Simmaco Cabiddu

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon