Benvenuto nel Sito dell`Associazione Culturale  Messaggero Sardo

HomeNovasAttualitàMonza: inaugurata la mostra dedicata ai “Mille Garibaldini”

Attualità

Monza: inaugurata la mostra dedicata ai “Mille Garibaldini”

 Giovedì 8 dicembre è stata inaugurata a Monza, con un lusinghiero successo di pubblico, la mostra organizzata dal Circolo “Sardegna” e dalla Circoscrizione 3 di Monza, dedicata ai Mille Garibaldini che compirono l’eroica impresa 150 anni fa, liberando tutta l’Italia del sud dai Borboni, dal 5 maggio al 20 ottobre 1860, contribuendo così all’Unità d’Italia, con la proclamazione poi del Re di Sardegna,Vittorio Emanuele II, a Re d’Italia il 19 marzo 1861.

 

La conferenza inaugurale, tenuta dal presidente della Circoscrizione 3 di Monza Pietro Zonca è iniziata con la presentazione della Mostra e dell’iniziativa culturale, nella prestigiosa sala conferenze di via Gabriele d’Annunzio, e con i ringraziamenti per  il circolo “Sardegna” di Monza per la prestigiosa iniziativa culturale, inserita nelle numerose celebrazioni per i 150 anni dell’unità d’Italia.

Il presidente del circolo “Sardegna”, Salvatore Carta, dopo aver ringraziato gli amministratori comunali per la sensibilità e l’attenzione riservate alle iniziative della comunità sarda in Brianza, ha illustrato i motivi che hanno portato il circolo Sardegna ad organizzare questa mostra composta da 70 quadri con immagini e fotografie d’epoca dei Mille, di Garibaldi, di Achille Mapelli, garibaldino di Monza, e di Andrea Dalerci, il Tamburino sardo di Garibaldi.

I meriti dei Padri della Patria, Giuseppe Mazzini,Camillo Benso di Cavour e di Giuseppe Garibaldi – ha detto Carta – non si discutono, ma crediamo che un pò di merito l’abbiano avuto anche i 1.089 valorosi che seguirono Garibaldi. Senza di loro sarebbe stata possibile l’impresa?”.

Dopo le loro eroiche imprese i Mille Garibaldini furono quasi dimenticati per anni e solo 18 anni dopo lo Stato si ricordò di loro, concedendoli una pensione e ricordandoli ufficialmente nella Gazzetta ufficiale del mese di marzo del 1878. “A loro quindi – ha detto Carta - dedichiamo

questa mostra, esponendo i 70 quadri comprensivi della riproduzione della Gazzetta Ufficiale con i 1.089 nomi dei valorosi Garibaldini, per ringraziarli di quanto hanno fatto”.

E’ seguito un dibattito e le domande del numeroso pubblico. Tanti i bei ricordi di Garibaldi studiati a scuola. Un signore anziano ha mostrato un libro di Garibaldi che custodiva da decenni gelosamente. Altri che hanno visitato Caprera, hanno manifestato preoccupazione che i luoghi di Garibaldi, non vengano deturpati dalla speculazione edilizia.

Queste le regioni di provenienza dei 1089 garibaldini: Lombardia, 443 partecipanti (di cui166 da Bergamo, 70 da Milano, di cui 3 di Monza, 61 da Brescia, 58 da Pavia, 29 da Mantova, 25 da Cremona, 22 da Como,  9 da Varese e 3 nati a Sondrio).  

Veneto, 160 (35 da Venezia, 32 da Vicenza,25 da Treviso, 24 da Verona,21 da Padova, 15 da Rovigo e 8 da Belluno).

Liguria, 157 (138 da Genova, 10 da La Spezia, 6 da Savona e 3 da Imperia).  

Toscana, 80 (37 da Livorno, 17 da Grosseto, 8 da Siena, 6 da Firenze, 5 da Pisa, 4 da Massa Carrara, 1 da Arezzo, 1 da Lucca e 1 da Pistoia).

Sicilia, 45 (32 da Palermo, 5 da Messina, 5 da Trapani, 2 da Agrigento e 1 da Catania).

Emilia, 38 (17 da Parma, 6 da Modena, 5 da Reggio Emilia, 4 da Bologna, 4 da Piacenza e 2 da Ferrara).  

Piemonte, 30 (11 da Alessandria, 6 da Novara, 6 da Torino, 3 da Cuneo, 3 da Vercelli e 1 da Asti).

Friuli Venezia-Giulia, 20 (12 da Udine, 7 da Pordenone  ed 1 da Gorizia).

Calabria, 20 (9 da Cosenza, 6 da Reggio Calabria e 5 da Catanzaro).

Campania, 19 (9 da Napoli, 9 da Salerno ed 1 da Avellino).

Trentino-Alto Adige, 15 (14 da Trento ed 1 da Bolzano).  

Marche, 11 (8 da Ancona , 2 da Ascoli Piceno ed 1 da Macerata).

Lazio, 10 (8 da Roma, 1 da Viterbo ed 1 da Frosinone).  

Puglie, 5 (2 da Bari, 1 da Taranto, 1 da Foggia ed 1 da Brindisi).

Umbria, 4 (2 da Perugia e 2 da Terni).

Sardegna, 3 (2 da Sassari ed 1 da Cagliari).  

Basilicata, 1 da Matera.  

Abruzzi, 1 da Teramo. 

Incerti e stranieri 27 partecipanti.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella pagina di policy e privacy.

Chiudendo questo banner , scorrendo questa pagina,cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità big

Archivio

In questa sezione potrai trovare tutti i numeri del "Messaggero Sardo" dal 1969 al 2010

Archivio Nuovo Messaggero Gds Online...

Circoli

Elenco completo di tutti  i circoli sardi in Italia e nel Mondo, le Federazioni e le Associazioni di tutela.

Sport

Le principali notizie di tutti gli sport.

In Limba

Le lezioni in limba, il vocabolario e le poesie in limba.

doğal cilt bakımı doğal cilt bakımı botanik orjinal zayıflama ürünleri doğal eczane avon